Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non si placano le proteste.

KEYSTONE/EPA EFE/MIGUEL GUTIERREZ

(sda-ats)

Almeno due persone sono state uccise in Venezuela da colpi di armi da fuoco, nelle ultime 24 ore, durante nuovi scontri fra manifestanti antigovernativi, forze della sicurezza e gruppi armati chavisti.

Gli scontri sono avvenuti a Caracas e Barquisimeto, capitale dello stato di Lara. Lo riportano i media venezuelani.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS