Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Dall'inizio dell'ondata di proteste antigovernative che si susseguono in Venezuela da oltre un mese, 44 persone sono morte e quasi 2 mila sono state arrestate dalle forze di sicurezza, secondo bilanci presentati da Ong non legate al governo.

Il numero di vittime - superiore alla cifra ufficiale della Procura Nazionale, che è ferma a 36 morti - è stato fornito dall'Osservatorio Venezuelano di Conflittualità Sociale (Ovcs), che ha registrato 946 manifestazioni di piazza contro il governo, in tutto il Paese, dal 4 aprile al 7 maggio scorsi.

In quanto agli arresti, secondo il Foro Penale Venezuelano (Fpv) 1991 manifestanti sono stati catturati in queste settimane dalle forze dell'ordine, dei quali almeno 635 sono ancora detenuti. A questi devono aggiungersi 97 manifestanti che devono ancora essere portati in tribunale

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS