Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi scontri oggi a Caracas, dove la polizia e la Guardia Nazionale stanno impedendo ai manifestanti oppositori di raggiungere la sede della Corte Suprema, dove intendono protestare contro il progetto di riforma costituzionale lanciato dal presidente Nicolas Maduro.

La deputata Gaby Arellanos ha denunciato che agenti della polizia hanno arrestato senza motivo il portavoce del vicepresidente del Parlamento, Freddy Guevara, in uno dei punti di concentrazione della manifestazione.

"Ci stavamo giusto riunendo quando sono arrivati una ventina di motociclisti della polizia e hanno preso Sergio Contreras, che aveva in mano un megafono, lo hanno picchiato e se lo sono portato via", ha raccontato Arellanos.

La protesta di oggi è stata convocata con lo slogan "Il mio scudo è la Costituzione" e già si informa di altri cortei bloccati dalle forze dell'ordine in varie città del Venezuela, come Maracaibo (capitale dello stato di Zulia e seconda città del paese), o La Asunción, nell'isola di Margarita, al largo della costa caraibica del Venezuela.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS