Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Scontri tra polizia e antigovernativi in Venezuela.

Keystone/EPA EFE/CRISTIAN HERNANDEZ

(sda-ats)

Un 25enne venezuelano è stato ucciso ieri durante una manifestazione contro il governo di Nicolas Maduro a Tariba, nella periferia di San Cristobal, la capitale dello stato Tachira, nell'estremo ovest del Venezuela.

Ricardo Hernandez, sindaco di Cardenas, il comune dove si trova Tariba, ha detto al quotidiano El Nacional che la nuova vittima della protesta anti Maduro si chiamava Engelberth Moncada. Secondo testimonianze raccolte dal giornale a Tachira, sarebbe stato ucciso da un candelotto lacrimogeno, sparato dalla Guardia Nazionale, che lo ha colpito al torace.

Tenendo conto del nuovo bilancio di vittime delle manifestazioni che si susseguono nel Venezuela dall'inizio di aprile diffuso oggi dalla Procura Generale, quella di Moncada è la 91/a morte violenta confermata ufficialmente.

SDA-ATS