Navigation

Verdi: Antonio Hodgers rimane presidente del gruppo parlamentare

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 febbraio 2012 - 12:33
(Keystone-ATS)

Il consigliere nazionale ginevrino Antonio Hodgers è stato rieletto oggi alla testa del gruppo parlamentare dei Verdi. Il 36enne - al Nazionale dal 2007- era diventato presidente nel dicembre 2010.

Il consigliere agli Stati vodese Luc Recordon e la consigliera nazionale Yvonne Gilli (SG) sono stati a loro volta rieletti alla vice presidenza, scrivono i Verdi in un comunicato.

Le elezioni erano una semplice formalità. Al contrario, la scelta della persona che il 21 aprile succederà al presidente del partito Ueli Leuenberger si annuncia combattuta.

Candidati alla presidenza o alla vice presidenza sono i consiglieri nazionali Bastien Girod (ZH), Geri Müller (AG), Regula Rytz (BE), Adèle Thorens (VD) e Esther Maag, membro del consiglio dei Verdi (BL).

I candidati solo alla vice presidenza sono invece Claudio Zanini, membro dei Verdi ticinesi, il consigliere agli Stati Robert Cramer (GE), l'attuale vice presidente Aline Trede (BE), l'ex consigliere nazionale Josef Lang (ZG) e l'ex presidente del partito per la città di Zurigo Markus Kunz.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?