Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Migliaia di gatti spariscono ogni anno senza che se ne ritrovi traccia. La Società dei veterinari svizzeri (SVS) propone quindi che un microchip delle dimensioni di un chicco di riso sia inserito sotto la pelle di ogni felino, in modo da dare ad ogni animale un'identità e permettere al padrone di recuperarlo.

Finora in Svizzera solo circa il 10% dei gatti sono dotati di un contrassegno elettronico, al contrario dei cani, per i quali l'identificazione e la registrazione sono obbligatori.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS