Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Vicenda Cahuzac: denuncia penale per Pierre Condamin-Gerbier

La banca Reyl & Cie e la sua filiale Reyl Private Office hanno inoltrato il mese scorso una denuncia penale nei riguardi del cittadino franco-svizzero Pierre Condamin-Gerbier, testimone nella vicenda Cahuzac.

L'uomo, ex dirigente dell'istituto finanziario ginevrino, è in particolare accusato di furto, falsità in documenti, violazione del segreto professionale e commerciale. Gli elementi di prova sono stati consegnati il 17 giugno persso il Ministero pubblico della Confederazione.

Jérôme Cahuzac, ex ministro francese del Bilancio, è indagato in Francia per frode fiscale.

Da parte sua Pierre Condamin-Gerbier ha dichiarato a Parigi davanti alla commissione d'inchiesta sul "caso Cahuzac" di aver trasmesso alla giustizia francese una lista di personalità politiche che hanno avuto un conto in Svizzera. La banca ginevrina Reyl & Cie lo scorso 7 luglio ha ribadito che tra i suoi clienti non figurano uomini politici francesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.