Il presidente francese, François Hollande, ha dichiarato oggi che nessuna minaccia farà dubitare la Francia, dopo la diffusione di un video con alcuni degli attentatori del 13 novembre a Parigi.

Il video, lungo 17 minuti, presentato come una produzione Isis, formula minacce all'Occidente, in particolare alla Francia e alla Gran Bretagna.

"Niente ci terrorizzerà - ha detto Hollande ai giornalisti francesi dall'India, dove si trova in visita di stato di 3 giorni - nessuna minaccia farà dubitare la Francia di quello che deve fare per la guerra contro il terrorismo".

"Se ho preso dei provvedimenti per prorogare lo stato d'emergenza - ha aggiunto - è proprio perché so che c'è questa minaccia, ma non cederemo su nulla, né sui mezzi per difendere il nostro Paese, né sulle libertà".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.