Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In un nuovo video i jihadisti dell'Isis rivendicano l'uccisione e la decapitazione di 28 cristiani etiopi in Libia, e minacciano le "nazioni crociate" di un perenne conflitto finché non abbracceranno l'Islam. I Jerusalem Post ha pubblicato un estratto del video.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS