Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una pubblicità per Saint Laurent è stata proibita in Gran Bretagna perché la protagonista della foto, una modella troppo magra, di cui s'indovinano le costole e dalle lunghe gambe decisamente troppo sottili, sembra anoressica o malata.

Lo scrive SkyNews online. La pubblicità in questione è una foto in bianco e nero di una ragazza che la Advertising Standards Authority (Asa), l'agenzia indipendente che regola il mercato pubblicitario in Gran Bretagna, ha giudicato "sottopeso come se fosse malata". La modella, sdraiata per terra, ha un corto vestito nero, e ha gli occhi chiusi.

La foto è stata pubblicata da Elle UK, e l'Asa è intervenuta dopo la denuncia di una lettrice. La maison francese contesta le accuse, ma non ha dato una risposta dettagliata all'Asa, che scrive: "abbiamo giudicato che la modella sembrava in cattiva salute e sottopeso nella pubblicità e concluso che era irresponsabile pubblicarla".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS