Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La madre di una celebre blogger vietnamita, che dovrà essere processata la prossima settimana per "propaganda contro lo Stato", è morta dopo essersi data fuoco. Lo riferiscono alcune fonti vicino alla famiglia.

"Le sue ferite erano molto gravi ed è morta durante il trasporto in ospedale", ha detto alla France Presse Dinh Huu Thoai, prete cattolico vicino alla famiglia della blogger Ta Phong Tan.

La blogger, di 43 anni, in carcere dal settembre 2011, dovrà comparire in tribunale il 7 agosto a Ho Chi Minh-Ville (a sud) insieme ad altri due blogger. Tutti e tre sono accusati di "aver distorto la verità, denigrato il partito e lo Stato" a seguito della pubblicazione di centinaia di articoli politici sul sito internet del 'Club dei giornalisti liberi' del Vietnam, fondato nel settembre del 2007.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS