Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Visa ha raggiunto l'accordo per rilevare la ex controllata Visa Europe per 21,2 miliardi di euro. L'operazione era attesa da tempo e farà tornare insieme i due gruppi dopo otto anni.

In un comunicato congiunto si precisa che la transazione prevede in un primo tempo il versamento da parte di Visa di 16,5 miliardi di euro in titoli e contanti cui seguirà un secondo pagamento fino a 4,7 miliardi allo scadere del quarto anniversario della chiusura dell'operazione. Visa

ha anche preannunciato un piano di riacquisto da 5 miliardi di dollari e ha comunicato i risultati del quarto trimestre fiscale: il gruppo ha riportato utili in crescita del 41% a 1,51 miliardi di dollari contro 1,07 miliardi dello stesso periodo 2014 quando registrò spese legali per 283 milioni di dollari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS