Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Caduto in un crepaccio a tremila metri di quota sul ghiacciaio dello Stubai, sulle Alpi austriache, un tedesco di 70 anni è sopravvissuto per una settimana, fino a che un alpinista di passaggio ne ha udito le grida e ha chiamato i soccorsi.

L'incredibile vicenda è avvenuta sui monti della Stubaital, nel Land del Tirolo. Quando i soccorritori hanno raggiunto l'anziano, questi ha raccontato loro di essere caduto durante un'escursione e di avere atteso i soccorsi per una settimana. Non è chiaro come l'uomo possa essere sopravvissuto per così lungo tempo in condizioni avverse. Se avesse con sé delle provviste lo dirà quando i medici dell'ospedale dove è ricoverato riterranno che sarà pronto a rispondere alle domande sulla sua brutta avventura.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS