Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In seguito agli attentati terroristici avvenuti a Bruxelles il 22 marzo, la compagnia aerea Swiss non effettuerà voli verso la capitale belga fino a lunedì di Pasqua compreso. I passeggeri saranno dirottati a Francoforte da dove potranno raggiungere Bruxelles in bus.

Non è ancora stato deciso quando riprenderanno i collegamenti verso Bruxelles. Dipende dalla situazione sul posto, ha precisato una portavoce della compagnia aerea aggiungendo che i responsabili sono in contatto con le autorità in Belgio. Chi possiede un biglietto da o per la capitale belga valido fino a lunedì, sarà dirottato a Francoforte e potrà usufruire di un collegamento di bus.

Il traffico ferroviario verso Bruxelles si è nel frattempo normalizzato, hanno annunciato le FFS. I biglietti annullati possono essere rimborsati o cambiati con altre destinazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS