Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex ceo di Volkswagen, Martin Winterkorn, era informato delle manipolazioni dei dati sulle emissioni da più tempo di quanto finora noto.

Già nel maggio 2014 era stato infatti informato da un dipendente circa un'indagine relativa al caso avviato degli enti ambientali americani competenti. È quello che scrive la stampa tedesca, prima a parlarne la Bild am Sonntag, citando fonti del colosso auto.

Winterkorn non era informato, invece, dell'uso del software che permetteva le manipolazioni. Se la squadra dell'ex manager, indotto alle dimissioni proprio a causa dello scandalo - scrive oggi Handelsblatt - avesse preso sul serio le informazioni ricevute, la prassi illegale avrebbe potuto essere sospesa prima.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS