Nessun incontro è previsto, prima del voto martedì al Parlamento europeo, fra Ursula von der Leyen, la candidata designata dai Ventotto alla presidenza della Commissione europea, e il gruppo sovranista nel legislativo.

È quanto si apprende a Bruxelles. La ministra della difesa tedesca è intenzionata ad incontrare alla vigilia del voto il suo gruppo, i Popolari. Nei giorni scorsi ha già incontrato gli S&D, Renew Europe, i Verdi e la sinistra Gue.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.