Tutte le notizie in breve

Von Roll ha fatto segnare il primo risultato trimestrale positivo da quattro anni.

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

Von Roll è riuscita a tornare nelle cifre nere nel primo trimestre: dopo una perdita di 6,6 milioni di franchi nei primi tre mesi dell'anno scorso il gruppo industriale zurighese ha realizzato un utile netto di 242'000 franchi.

Si tratta del primo risultato trimestrale positivo da quattro anni, scrive l'impresa in un comunicato odierno.

Il miglioramento viene spiegato con una crescita della domanda, ma anche con adeguamenti strutturali e sul fronte dei costi. Von Roll ha tra l'altro ridotto l'organico e trasferirà il prossimo luglio la sua sede centrale da Wädenswil (ZH) a Breitenbach (SO).

Il fatturato è progredito dell'8,5% a 93,2 milioni di franchi, mentre l'utile operativo EBIT si è attestato a 4,6 milioni, dopo un rosso di 3,4 milioni nel primo trimestre del 2016. Le nuove commesse sono aumentate del 9% a 96 milioni, cosa che rende il gruppo fiducioso per il proseguimento degli affari nell'esercizio in corso.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve