Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il produttore di gioielli e orologi Cartier, controllato dal gruppo Richemont, potrà costruire il previsto nuovo stabilimento di Les Brenets (NE). I cittadini del comune neocastellano hanno infatti accettato oggi di stretta misura (355 "sì" contro 338 "no") la vendita del terreno sul quale sorgerà l'edificio e la modifica del relativo piano regolatore (353 "sì" contro 338 "no"). La partecipazione ha raggiunto il 73%.

La struttura, dal costo di circa 50 milioni di franchi, dovrebbe essere pronta per metà 2014. Un anno dopo sul sito dovrebbero lavorare circa 400 persone, due terzi dei quali saranno frontalieri.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS