Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Si delinea sempre più un no al Gripen: la terza proiezione di Claude Longchamp dell'istituto di ricerca gfs.Berna, presentata alla televisione svizzerotedesca SRF, prevede che la legge sul finanziamento dell'aviogetto sarà respinta dal 52% dei votanti (51% nel rilevamento precedente). Il margine d'errore è di 2 punti percentuali. Secondo Longchamp l'esito del voto è ora praticamente certo.

L'iniziativa sui salari minimi verrebbe dal canto suo respinta dal 77% dei votanti. Quella che vuole impedire ai pedofili di lavorare a contatto con i bambini verrebbe invece accettata dal 63% delle persone che si sono recate alle urne.

L'istituto gfs.Berna non ha invece formulato alcuna previsione per l'articolo costituzionale sulla medicina di famiglia essendo scontato il "sì".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS