Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SOLETTA - Primo cantone svizzero tedesco ad aver deciso di bandire nel 2006 la sigaretta da bar e ristoranti, Soletta rimane restrittivo in materia di fumo: i votanti hanno respinto con il 66% di "no" un'iniziativa popolare che chiedeva di adattare le attuali norme a quelle, meno severe, entrate in vigore il primo maggio a livello federale.
Questo avrebbe permesso di autorizzare nuovamente il fumo nei piccoli locali di meno di 80 metri quadrati di superficie. Con una partecipazione del 30% i cittadini hanno però chiaramente respinto la proposta: i "sì" sono stati 34'475, i "no" 17'703.
Il popolo ha anche approvato (con il 54% di "sì") una normativa cantonale di applicazione della legge federale sul lavoro che permette ai negozi di aprire quattro domeniche all'anno senza richiedere autorizzazioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS