Navigation

VS: chiusa zona del ghiacciaio di Trift, sopra Saas-Grund

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 ottobre 2014 - 17:55
(Keystone-ATS)

La zona del ghiacciaio di Trift, sopra Saas-Grund (VS), è stata chiusa a causa dell'elevato rischio di frane: una lingua intera del ghiacciaio minaccia infatti di crollare, segnala oggi il Comune. Il perimetro sarà sorvegliato in modo costante da un radar.

Già in luglio la via normale d'accesso alla vetta del Weissmies (4017 metri) era stata chiusa a causa dei blocchi di ghiaccio che si staccavano dal ghiacciaio. Un'ispezione condotta a fine settembre dai servizi cantonali fa ritenere possibile un cedimento di grandi dimensioni del ghiacciaio sul versante nord-ovest della montagna, precisano le autorità di Saas-Grund.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.