Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Era coricato sulla carreggiata il giovane investito e ucciso da una vettura il 5 febbraio scorso a Uvrier (VS). Lo indica oggi il Ministero pubblico vallesano.

Gli inquirenti hanno precisato che il decesso del 22enne è stato provocato dal fatto che un'automobile "è passata sul corpo della vittima, che già si trovava a terra".

Un uomo si è presentato spontaneamente alla polizia cantonale dopo l'appello a testimoniare lanciato in seguito al dramma, avvenuto poco prima dell'una del mattino, riferisce il Ministero pubblico. L'inchiesta prosegue.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS