Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Due ragazzi sono rimasti feriti la notte scorsa alla stazione di Sierre (VS). Secondo le prime informazioni, un giovane di 17 anni è salito su un vagone cisterna. Entrato probabilmente in contatto con una linea dell'alta tensione è stato sbalzato al suolo.

Un suo amico, un ragazzo di 19 anni, ha subito ustioni al volto, probabilmente poiché l'arco elettrico si è propagato al vagone. Un terzo giovane, rimasto illeso, ha dato l'allarme.

Il 17enne è stato dapprima portato all'ospedale di Sion e poi al Centro ospedaliero universitario vodese (CHUV) di Losanna. Il diciannovenne si trova in cura presso l'ospedale di Sion. Lo ha reso noto la polizia cantonale sul sito internet.

SDA-ATS