Navigation

VS: escursionista aggredita da mucche al pascolo

Questo contenuto è stato pubblicato il 24 luglio 2012 - 18:44
(Keystone-ATS)

Un'escursionista è stata aggredita da una mandria di mucche su un'alpe sopra St-Gingolph, in Vallese, mentre con un'amica e un cane stava attraversando il campo nel quale pascolavano gli animali. Ferita alla testa, la donna è stata ricoverata all'ospedale universitario (CHUV) di Losanna. La sua vita non è in pericolo.

Le ragioni che hanno indotto le mucche a mostrarsi aggressive non sono ancora chiare, indica la polizia vallesana in un comunicato, precisando che il pubblico ministero ha avviato un'indagine.

Questo genere di incidenti non è raro: negli ultimi cinque anni, l'ats ha rilevato almeno sei casi in Svizzera e nelle regioni confinanti francesi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?