Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il più grande iglù al mondo si trova nella località vallesana di Zermatt. La tipica costruzione a forma di semisfera costituita di blocchi di neve ha un diametro di circa 20 metri e un'altezza di 11 e sarà inaugurata sabato.

Per la realizzazione dell'iglù, che si trova a 2727 metri di altitudine sul comprensorio sciistico del Gornergrat in mezzo ad altre costruzioni simili, sono stati necessari 19 giorni, ha comunicato oggi la società Iglu-Dorf GmbH all'origine del progetto, precisando che l'"abitazione in neve" è visitabile a partire da domenica.

L'iglù è costruito con blocchi di neve di 40 centimetri per 60 ognuno del peso di una quarantina di chili. Per montare e assemblare i 1700 "mattoni" sono state necessarie 2000 ore di lavoro di 15 persone.

La forma è stata calcolata da un'impresa specializzata: per garantire la stabilità della costruzione sono stati effettuati a tappe controlli con il GPS.

L'iglù misura 19 metri di diametro all'esterno e 13 all'interno. L'altezza esteriore è di 11,5 metri, mentre quella interiore è di 10,5 metri. L'attuale record è detenuto da un iglù in Canada costruito nel 2011 che misurava 9,2 metri di diametro e 5,3 metri di altezza. Il record di Zermatt deve essere iscritto nel libro dei Guiness.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS