Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un operaio francese di 64 anni è morto oggi in seguito ad un incidente sul lavoro avvenuto ieri pomeriggio presso la centrale elettrica di Fionnay, in Vallese.

Due dipendenti di una impresa elettrica erano impegnati nell'istallazione di un rotore quando durante una manovra uno di loro è scivolato cadendo in una fossa profonda quattro metri.

Gravemente ferito alla testa, il francese era stato trasportato con un elicottero all'ospedale di Sion, dove oggi è deceduto, ha precisato in serata la polizia cantonale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS