Navigation

VS: morta ragazza investita sulle strisce pedonali

Una sedicenne vallesana investita da un'auto lo scorso 11 dicembre a Vétroz (VS) è morta ieri all'ospedale di Sion per la gravità delle ferite. sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 24 dicembre 2019 - 12:33
(Keystone-ATS)

Una sedicenne vallesana investita da un'auto lo scorso 11 dicembre a Vétroz (VS) è morta ieri in ospedale per la gravità delle ferite. Lo riferisce oggi un comunicato della polizia cantonale.

Un'auto che era in viaggio dal limitrofo villaggio di Ardon verso Vétroz, situati pochi chilometri ad ovest di Sion, ha falciato la ragazza mentre attraversava la strada cantonale sulle strisce pedonali.

Dopo aver ricevuto le prime cure sul luogo dell'incidente, l'adolescente, residente nel Vallese centrale, è stata ricoverata all'ospedale di Sion, dove ieri è deceduta.

La procura ha avviato un'indagine.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.