Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un alpinista tedesco di 31 anni ha perso la vita ieri mattina durante l'ascensione della Lenzspitze, cima vallesana di 4294 metri vicina al Dom, tra le valli di Saas Fee e Zermatt. L'uomo è precipitato per circa 500 metri, ha indicato oggi la polizia cantonale.

Tre alpinisti avevano lasciato il rifugio dei Mischabel nella notte. L'incidente è avvenuto verso le 05.30. A una quota di circa 4000 metri l'uomo in testa è caduto per una causa non ancora determinata, scrive la polizia in una nota. I tre non erano incordati al momento della disgrazia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS