Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I vallesani ritornano oggi alle urne per eleggere il Consiglio di stato. L'esito dello scrutinio non è scontato, dopo che il PLR ha deciso di cambiare candidato.

In lizza vi sono sei persone per le cinque cariche in governo. Al primo turno, sbaragliando qualsiasi pronostico, Oskar Freysinger (UDC) si era piazzato al primo posto davanti ai tre PPD uscenti.

Jean-Michel Cina, Jacques Melly e Maurice Tornay hanno comunque ottenuto più voti della socialista uscente Esther Waeber-Kalbermatten, che a sua volta aveva superato il candidato del PLR Christian Varone.

Quest'ultimo ha quindi deciso di ritirarsi. Per il secondo turno, il PLR, che detiene attualmente un seggio in governo, ha quindi designato Léonard Bender, domiciliato nel distretto di Martigny. PS e PDC hanno preso questa scelta come un attacco diretto e tutti hanno invitato gli elettori ad un voto compatto dei loro candidati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS