Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La consigliera federale Simonetta Sommaruga durante la sua vista odierna a un cantiere a Sion.

KEYSTONE/LAURENT GILLIERON

(sda-ats)

La consigliera federale Simonetta Sommaruga ha scelto di recarsi per il Primo maggio a Sion (VS), dove ha incontrato i lavoratori di un cantiere dei futuri stabili della Scuola universitaria professionale della Svizzera occidentale (HES-SO) nel campus Energypolis.

"Si tratta di un progetto bello e grande per il Vallese e la Svizzera", ha detto in merito ai lavori la responsabile del Dipartimento di giustizia e polizia, secondo cui la Svizzera ha bisogno di centri di formazione e ricerca, in particolare nel settore dell'energia.

La socialista si è poi intrattenuta in più lingue con gli operai, interrogandoli fra l'altro sulla coabitazione fra lavoratori di diverse nazionalità, le condizioni di lavoro, le possibilità per i dipendenti di origine straniera di beneficiare di corsi di lingua o di formazioni parallele all'attività professionale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS