Navigation

VS: valanga a Saas-Fee, travolte quattro persone, tutte illese

Il luogo in cui si è staccata la valanga (foto Polizia cantonale vallesana) Polizia cantonale vallesana sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 ottobre 2019 - 16:04
(Keystone-ATS)

Una valanga si è staccata oggi, attorno alle 12.40, nei pressi del comprensorio sciistico di Saas-Fee, in Vallese. Quattro sciescursionisti sono stati travolti, ma non hanno riportato ferite, indica oggi la polizia cantonale vallesana.

La slavina è partita dall'Allalin, una montagna la cui cima raggiunge un'altitudine di 4027 metri, nelle vicinanze delle piste da sci, secondo quanto riferisce il sito "20minuten.ch". Nel settore stavano effettuando un'escursione con pelli di foca tre gruppi di sciatori.

"Si trattava di due coppie di escursionisti e di un gruppo di cinque persone", spiega Stève Léger, portavoce della polizia cantonale vallesana. Due sciescursionisti sono caduti in un crepaccio e altri due sono rimasti parzialmente coperti dal manto nevoso.

Tutti e quattro sono stati immediatamente soccorsi e non hanno riportato ferite, mentre gli altri sono riusciti a liberarsi da soli dalla neve.

Una colonna di soccorso, formata da una quarantina di persone e cinque cani da valanga, si è rapidamente attivata per giungere sul luogo. Nella zona sono poi arrivati due elicotteri di Air Zermatt. In totale, aggiunge la polizia, si sono mobilitate circa sessanta persone.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.