Un temporale accompagnato da grandine ha colpito ieri a fine pomeriggio la località di Saxon (VS), provocando ingenti danni alle coltivazioni di albicocche. Secondo i pompieri locali, è la prima volta che il comune vallesano subisce una tempesta di simile violenza.

Quasi l'80% delle albicocche coltivate nei frutteti situati sui fianchi delle montagne dovrà probabilmente essere trasformato in succhi, marmellate o alcolici, precisa il comandante dei pompieri Frédéric Vouillamoz.

La grandine si è abbattuta con meno violenza sul territorio del comune situato in pianura. In una decina di minuti sono tuttavia stati registrati 25 litri d'acqua al metro quadro.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.