Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Volkswagen e salsicce, un binomio che si rinnova. Per la seconda volta consecutiva, la casa di Wolfsburg ha venduto più salsicce che automobili, come ha rivelato l'agenzia di stampa tedesca Dpa. Era accaduto nel 2014, la cosa si è ripetuta nel 2015.

Non molti sanno che alla produzione di veicoli, Volkswagen affianca anche quella di salsicce, vendute in pacchi con il marchio "pezzo originale Volkswagen" e pietanza fissa nelle mese dell'azienda. E nella sua macelleria di Wolfsburg Vw ha prodotto nel 2015 7,2 milioni di salsicce, quasi un milione di pezzi in più rispetto al 2014, quando la produzione si era fermata a 6,3 milioni di pezzi.

A questo, come ha spiegato una portavoce di Vw, vanno aggiunti 608'028 chili di ketchup aromatizzato al curry, una salsa che combinata con le salsicce costituisce il Currywurst, una specialità della gastronomia tedesca, famosa soprattutto a Berlino e Amburgo.

La produzione di auto non ha potuto tenere il passo del "Wurst": dagli stabilimenti del marchio Vw sono uscite 5,82 milioni di auto nel 2015, un calo rispetto ai 6,12 milioni del 2014, anno in cui era già avvenuto il sorpasso delle salsicce

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS