Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

In seguito allo scandalo del dieselgate, sono state finora presentate al tribunale di Braunschweig 114 richieste di risarcimento contro Volkswagen da parte di azionisti che accusano l'azienda di aver comunicato in ritardo le conseguenze dello scandalo.

Lo ha reso noto lo stesso ufficio giudiziario.

Inoltre sono state depositate 46 denunce da parte di proprietari di un'auto Volkswagen, in parte indirizzate a concessionari, in parte alla stessa casa automobilistica. Le richieste vanno dall'annullamento dei contratti di vendita alla richiesta di risarcimenti per danni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS