Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I dati falsi sui valori delle emissioni CO2 riguardano anche 90 mila auto a benzina prodotte da Volkswagen: lo ha dichiarato oggi il ministro dei Trasporti tedesco Alexander Dobrindt in parlamento.

Era stata la stessa Volkswagen a rendere noto ieri sera delle irregolarità emerse nell'indagine interna sul dieselgate, anche sui valori di CO2.

Il gruppo di Wolfsburg aveva rivelato che circa 800 mila auto sono coinvolte, sottolineando che si trattasse per lo più di modelli Diesel.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS