Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Wal-Mart Stores prevede il taglio di circa 7000 posti di lavoro negli Stati Uniti. La decisione arriva in seguito ai test effettuati su un nuovo sistema di contabilità in 500 punti vendita della catena.

I licenziamenti sono previsti tra la fine di quest'anno e il 2017.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS