Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Il gruppo industriale zurighese Walter Meier vende la sua attività legata alle macchine utensili a una società americana, il cui nome non è stato divulgato. L'azienda con sede a Schwerzenbach (ZH) intende così concentrarsi sugli impianti di climatizzazione.

Nel 2012, la divisione ceduta contava 200 dipendenti e ha realizzato un giro d'affari di 175 milioni di franchi, indica oggi in una nota Walter Meier. Essa rappresentava circa un quarto delle vendite totali del gruppo.

Il prezzo della transazione non viene rivelato, tuttavia con questa cessione Walter Meier indica di aver ultimato la sua trasformazione, che mira a concentrarsi sulle tecniche di climatizzazione (umidificazione, igiene dell'aria e refrigerazione). Questa strategia ha comportato diverse vendite e acquisti negli ultimi mesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS