Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con gli incontri con il ministro italiano delle finanze Pier Carlo Padoan e la direttrice del Fondo monetario internazionale (FMI) Christine Lagarde, si sono conclusi gli impegni del consigliere federale Ueli Maurer al Forum economico mondiale (WEF) di Davos (GR).

Con il ministro italiano Maurer ha discusso sullo stato di attuazione della "roadmap" firmata nel febbraio del 2015, volta a proseguire il dialogo sul piano finanziario e fiscale nonché sull'ulteriore modo di procedere nell'ambito del nuovo Accordo sui frontalieri parafato il mese scorso. Lo rende noto un comunicato del Dipartimento federale delle finanze (DFF).

Al colloquio con la presidente del FMI era presente anche Thomas Jordan, presidente della Banca nazionale svizzera (BNS), scrive il DFF. Sono state affrontate tematiche inerenti alla riforma in corso delle quote e della "governance" dello stesso FMI nonché il ruolo svolto nel contenimento del debito pubblico.

Ieri Maurer aveva incontrato il suo omologo tedesco, il ministro federale delle finanze Wolfgang Schäuble, con il quale ha parlato dell'impegno elvetico nell'attuazione dello scambio automatico di informazioni in materia fiscale.

L'imminente introduzione dello scambio automatico di informazioni è stato il tema prioritario discusso anche in occasione dei colloqui con il segretario generale dell’OCSE Angel Gurrìa e con il commissario europeo per gli affari economici e monetari Pierre Moscovici.

Infine - fa sapere ancora il DFF - il consigliere federale ha affrontato con il ministro delle finanze indiano Arun Jaitley le questioni inerenti alla collaborazione bilaterale nell'ambito dell'assistenza amministrativa fiscale.

Durante la sua intensa presenza a Davos Maurer ha discusso pure con il commissario europeo Jonathan Hill e con August Carstens, presidente del comitato economico e finanziario dell’FMI e governatore della Banca centrale del Messico, a cui ha assistito anche il presidente della BNS Jordan.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS