Navigation

Weinstein: di nuovo in ospedale dopo sentenza

Harvey Weinstein, condannato ieri per stupro e aggressione sessuale, è stato ricoverato. KEYSTONE/AP/Seth Wenig sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 12 marzo 2020 - 07:17
(Keystone-ATS)

Harvey Weinstein, condannato ieri per stupro e aggressione sessuale, è stato ricoverato in un ospedale di New York dopo aver appreso che dovrà passare 23 anni in prigione.

L'ex produttore cinematografico è stato portato al Bellevue Hospital per aver accusato dolori al petto dopo la sentenza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.