Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Hillary Clinton donerà i fondi ricevuti da Harvey Weinstein in campagna elettorale. Lo ha annunciato la ex first lady in un'intervista alla Cnn.

Ribadendo di essere rimasta scioccata dalle accuse al potente produttore di Hollywood, Clinton ha giudicato i suoi comportamenti "intollerabili". "Non avevo alcuna idea di come agisse nella vita privata", assicura, nonostante si dica che molte persone vicine a Weinstein sapessero. E il rapporto con la famiglia Clinton era molto stretto, tanto che Bill e Hillary nel 2015 presero in affitto una casa agli Hamptons proprio vicino alla villa del produttore.

Weinstein ha raccolto per i democratici 1,5 milioni di dollari, secondo i dati dell'ultima campagna elettorale.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS