Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

LONDRA - Il giudice Nicholas Edge ha aggiornato l'udienza sul caso di estrazione in Svezia di Julian Assange alle 10 del prossimo 7 febbraio, dando al capo di Wikileaks il permesso di risiedere alla vigilia al Frontline Club di Londra. L'udienza è durata in tutto 10 minuti. Assange ha parlato solo per confermare i suoi dati personali.
Il giudice ha modificato i termini della libertà su cauzione consentendogli di prendere domicilio a Londra nei due giorni di febbraio in cui verrà discussa nuovamente la richiesta di estradizione in Svezia. Gli avvocati dell'australiano avevano fatto presente le difficoltà di arrivare in tempo per l'inizio dei lavori dalla villa del Suffolk dove Assange si trova agli arresti domiciliari.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS