Navigation

Wikileaks, Pentagono smentisce collaborazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2010 - 17:28
(Keystone-ATS)

REYKJAVIK - Il Pentagono "non è interessato" a trattative con Wikileaks sui documenti classificati sulla guerra in Afghanistan in possesso del sito. Lo hanno reso noto media americani, citando fonti interne del ministero della Difesa Usa.
Poco prima erano stati i responsabile di Wikileaks a dire che l'esercito statunitense era pronto a discutere per aiutare il sito a togliere le informazioni sensibili dai 15.000 documenti del Diario afghano, che dovrebbero essere resi noti a fine mese. riferisce un .

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.