Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Feste natalizie rovinate per una famiglia di Wil, seconda città del canton San Gallo. La notte scorsa alcuni scassinatori sono entrati in una casa e hanno rubato anche i regali di Natale.

I ladri hanno preso di mira una casa monofamiliare, situata sotto la collina del Nieselberg, alla periferia nord-est della cittadina. Si sono arrampicati su un tetto a ripido spiovente, hanno raggiunto una finestra e l'hanno sfondata per entrare nell'abitazione, riferisce oggi la polizia cantonale.

I malviventi hanno poi rovistato in tutta la casa alla ricerca di oggetti di valore, senza tralasciare di aprire i pacchetti con i regali pronti per la Notte Santa. In tutto hanno racimolato un bottino di parecchie migliaia di franchi, consistente in denaro contante, gioielli, orologi e una pistola per tiro sportivo. La loro operazione ha provocato danni per circa 1500 franchi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS