Navigation

Winnie Pooh compie 90 anni, grande festa a New York

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 agosto 2011 - 18:15
(Keystone-ATS)

Grande festa di compleanno oggi alla Public Library di New York: Winnie the Pooh, l'orsacchiotto tanto amato dai bambini, compie 90 anni. E non li dimostra certo, visto il sempre più sterminato successo che registra tra i giovanissimi. Cosa che ben pochi novantenni possono vantare.

Per l'occasione, ad accogliere i suoi fan nell'austero edificio sulla quarantaduesima strada di Manhattan c'è il piccolo eroe 'in personà. Non si tratta infatti del cartoon di Walt Disney, ma proprio dell'originale, ovvero l'orsacchiotto di pezza che lo scrittore scozzese Alan Alexander Milne acquistò da Harrods e regalò a suo figlio Christopher Robin nel giorno del suo primo compleanno, il 21 agosto del 1921, e da cui trasse poi l'ispirazione per una fortunata serie di libri per bambini. Winnie Pooh è così ora una "superstar della letteratura", come afferma nel suo sito web la Public Library, che dal 1987 possiede il prezioso giocattolo e anche la maggior parte degli amici che compaiono nelle sue storie: Tigro, Ih-Oh, Cangu e il porcellino Pimpi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?