Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Appartiene effettivamente ad un pensionato che era dato per disperso dal marzo 2013 lo scheletro umano trovato venerdì scorso in un bosco nei pressi di Winterthur da un gruppo di scolari impegnati in una corsa di orientamento.

L'esame autoptico ha reso possibile il riconoscimento, ha reso noto oggi la polizia cantonale zurighese. Gli inquirenti escludono l'intervento di terze persone.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS