Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Wsj: Uber insegue Lyft, domanda per Ipo a inizio '19

Uber ha presentato riservatamente questa settimana la documentazione per una quotazione in Borsa.

KEYSTONE/AP/SETH WENIG

(sda-ats)

Uber ha presentato riservatamente questa settimana la documentazione per una quotazione in Borsa (Ipo), seguendo quindi la sua rivale più piccola Lyft. Lo scrive il Wall Street Journal.

L'istanza è stata depositata alla Securities and Exchange Commission (Sec). Entrambe le operazioni potrebbero essere le più grandi tra quelle attese nel 2019.

Lyft mira a debuttare a marzo o aprile, Uber nel primo trimestre, prima di quanto riportato dal Wsj in ottobre.

La più recente valutazione privata di Uber, in occasione della vendita di quote per 500 milioni di dollari a Toyota, è stata di 76 miliardi di dollari. Tuttavia i consulenti bancari hanno suggerito che la valutazione pubblica potrebbe essere di 120 miliardi di dollari.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


Sondaggio svizzeri all'estero

Sondaggio

Cari svizzeri all'estero, le vostre opinioni contano

Sondaggio

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.