Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

NEW YORK - L'organizzazione mondiale del commercio (WTO) reputa illegali alcuni degli aiuti dei governi dell'Unione Europea ad Airbus. Secondo quanto riporta l'agenzia Bloomberg, l'organizzazione definisce illegali gli aiuti al lancio dell'A380 di Germania, Regno Unito e Spagna.
L'Unione Europea ed alcuni dei suoi stati membri - spiega la WTO - hanno concesso aiuti illegali ad Airbus e devono eliminarli rapidamente.
"Data la natura degli aiuti rintracciati nella disputa, raccomandiamo che" coloro che hanno concesso gli aiuti "li ritirino senza ritardi", il che vuole dire "in 90 giorni".
La decisione della WTO arriva mentre Boeing e Eads, casa madre di Airbus, si preparano a presentare entro il 9 luglio prossimo un'offerta per la gara da circa 50 miliardi di dollari per gli aerei cisterna dell'Air Force One.

SDA-ATS