Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

ZUGO - Il gruppo minerario svizzero Xstrata ha registrato nel primo semestre dell'anno un utile di 2,3 miliardi di dollari (2,4 miliardi di franchi), in crescita del 153% rispetto alla prima metà del 2009. Il fatturato è salito del 43% a 13,6 miliardi di dollari.
L'utile operativo EBIT, secondo quanto si legge in un comunicato, è salito del 102% a 3,2 miliardi. Xstrata, con sede a Zugo, è uno dei cinque maggiori gruppi minerari. In totale conta 40 mila dipendenti ed è attivo in 19 paesi.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS