Navigation

Yemen: 10 morti in scontri a Sanaa

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 settembre 2011 - 15:19
(Keystone-ATS)

Dieci morti e 30 feriti è il bilancio degli scontri di oggi in Yemen tra militari lealisti e quelli agli ordini del generale Ali Mohsen al Ahmar, passato dalla parte degli oppositori. Lo ha riferito il corrispondente della televisione panaraba Al Arabiya.

In precedenza altri testimoni avevano parlato di quattro morti uccisi dal fuoco delle forze governative sulla Piazza dell'Università, ribattezzata dagli oppositori Piazza del Cambiamento, dove da mesi sono accampati militanti dell'opposizione. Schierate a protezione della piazza sono le truppe della Prima divisione corazzata comandate dal generale al Ahmar, fratellastro del presidente Ali Abdallah Saleh.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?