Navigation

Yemen: 14 soldati uccisi in attacco suicida

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 agosto 2012 - 14:46
(Keystone-ATS)

Un gruppo di uomini armati ha ucciso 14 soldati in un attentato suicida condotto con un'autobomba contro il quartier generale dei servizi segreti ad Aden, principale città del sud dello Yemen. Lo ha annunciato un responsabile della sicurezza yemenita, puntando il dito contro al Qaida.

"Il bilancio sale ora a 14 morti", ha dichiarato il responsabile che prima aveva parlato di 4 morti. Undici soldati sono stati uccisi da spari, e altri tre nell'esplosione dell' "autobomba guidata da un kamikaze entrato nel cortile" del quartier generale. "L'attacco è opera di elementi di al Qaida", ha aggiunto il responsabile sotto anonimato.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?